SCEGLI IL SISTEMA DI APERTURA  PIÙ ADATTO ALLA TUA CASA

Ogni giorno ottimizzare gli spazi di una casa poco spaziosa è diventata la sfida quotidiana dei professionisti del mestiere. Micheloni Porte ha perciò creato una piccola guida dei 4 possibili sistemi di apertura delle porte.

Il sistema di apertura di una porta è una cosa da non sottovalutare, perché possiamo preferire un modello, lo stile o la forma di una porta anzi che un altro, ma l’apertura è fondamentale e indispensabile per la funzionalità della porta. Di seguito abbiamo quindi inserito tutti i sistemi di apertura e le loro caratteristiche:

1. PORTA BATTENTE
SISTEMI APERTURA

La porta battente è il sistema di apertura tradizionale e soprattutto il più usato. Le porte a battenti sono composte da un’anta collegata ad un telaio fissato alle pareti e può essere ad una o due ante, cieche o con vetro. Il senso di apertura può essere a sinistra o a destra a seconda delle esigenze del cliente.

Per rendere però più interessante e personale, una semplice porta battente si potrebbe anche realizzare nei modelli “in linea” o “raso parete”.


2. PORTA PIEGHEVOLE
SISTEMI APERTURA

Le porte pieghevoli nascono per salvare gli spazi diminuendo l’ingombro dell’anta della porta, ideale quindi per chiudere spazi ridotti. Esistono due tipologie di porta pieghevole:

Il modello pieghevole asimmetrico che è l’unione perfetta tra la praticità di una classica porta con maniglia e serratura standard e la funzionalità della porta pieghevole, per salvare lo spazio sia interno che esterno alla stanza.

Il modello pieghevole simmetrico invece, consente di ottimizzare gli spazi della stanza dimezzando completamente l’ingombro dell’apertura della porta.


3. PORTA SCORREVOLE
SISTEMI APERTURA

Le tanto amate e funzionali porte scorrevoli interno muro o chiamate anche “a scomparsa”, definite così proprio per la loro particolarità di sparire all’interno del muro senza ingombrare gli spazi di casa con il raggio di apertura come le classiche porte a battente!

Se invece si desidera una porta di design e semplice da installare, la soluzione perfetta anche se più ingombrante di quella interno muro, è la porta scorrevole esterno muro, che scorre esterna e parallela al muro e vi si sovrappone grazie ad un binario.

Clicca qui per leggere l’articolo sui binari di design di Mdoor.


4. PORTA ROTOTRASLANTE
SISTEMI APERTURA

Una valida soluzione in alternativa alla porta tradizionale, pieghevole o scorrevole perché, costituisce un sistema rivoluzionario capace di ridurre gli ingombri e aumentare gli spazi. In questo sistema di apertura, quello che cambia è la modalità stessa di apertura e non l’anta.

La particolarità risiede in un meccanismo che, durante l’apertura e la chiusura, permette all’anta di ruotare e traslare dando anche modo alla porta di aprirsi in entrambe le direzioni. La grande differenza dal modello tradizionale, è che non è incernierata sul fianco, ma ruota su di un perno centrale che scorre lateralmente.


Vuoi scoprire altre tendenze d’arredamento per il 2019?  Clicca QUI e rimani sintonizzato per non perderti tutte le notizie!

Condividi il post!