ILLUMINARE CASA CON LUCE NATURALE

Avere una casa naturalmente illuminata, porta molti vantaggi perché incide molto su chi la abita creando benessere e favorendone la vivibilità; in più, riduce il consumo energetico diminuendo l’uso della luce artificiale causando così un netto risparmio economico.

 

illuminare casaGli inserti in vetrocemento sono tra i più comuni metodi di illuminazione, spesso utilizzati per le scale nei bagni cechi o negli sgabuzzini; questi inserti sono perfetti anche nei tramezzi, che, spesso, creano fastidiose zone d’ombra. Sostituendo un’intera parete con il vetromattone rimare la separazione completa degli spazi acquisendo però luminosità.

 

illuminare casaLe Porte a Vetro (clicca QUI per maggiori informazioni), che siano battenti, scorrevoli o pieghevoli, sono perfette per mantenere gli ambienti illuminati, come per esempio i corridoi che, spesso, a porte chiuse risultano bui e stretti. Se si teme per la propria privacy, è possibile mantenerla utilizzando vetri satinati o con effetto satinato, come nel caso dei vetri MDOOR (clicca QUI per maggiori informazioni) che impediscono di vedervi attraverso.

 

illuminare casaI bagni vengono spesso ricavati in zone prive di finestre e diventano quindi bagni molto bui; una soluzione potrebbe essere la parte superiore dei muri, formata da lastre in vetro trasparente, essendo la parte alta non ci sarebbe nessun problema di privacy. Un’ottima soluzione anche nel caso di un bagno molto lungo da dividere in due parti.

 

Una soluzione molto interessate ma meno pratica e sicuramente molto più costosa,  che presuppone la verifica di fattibilità e la progettazione da parte di un esperto e prevede successivamente anche una pratica edilizia, è la creazione di un’apertura sul soffitto, fattibile ovviamente solo in determinati tipi di case, solitamente singole. L’abitazione guadagna una fonte di luce diretta, dall’alto e completamente naturale che si diffonde uniformemente nell’ambiente.

 

illuminare casaUn’altra soluzione che prevede l’aiuto di un esperto è la demolizione della parete delle scale per renderle più sicure, illuminate e rendere lo spazio più aperto. Ovviamente il muro dovrà essere sostituito da un’apposita ringhiera ancora meglio se di vetro.

 

Nel caso di una ristrutturazione completa della casa e quindi la possibilità di progettarne gli interni, bisogna studiare bene l’orientamento delle stanze secondo l’esposizione al sole. I locali più vissuti durante il giorno, come la cucina o il salotto, è consigliabile fermi affacciare a sud mentre, la zona notte o studio è preferibile a nord, dove non c’è uno “scontro” diretto con il sole.

Per maggiori consigli sull’arredamento e sul design clicca QUI . Rimani sintonizzato e non perderti le prossime notizie!

Condividi il post!

Leave a Comment