Il colore Nero nell’Arredamento e nelle Porte interne!

Scopri come inserire il nero nell’arredamento di casa senza sembrare pacchiano!

Si parla sempre del bianco e del Total White nell’arredamento e purtroppo il nero nell’arredamento e nelle porte interne viene spesso scartato perché ritenuto “pesante” e non c’è cosa più sbagliata! La scelta del nero nell’arredamento infatti, permette di dare un tocco chic agli ambienti. Sarà che il nero alla fine si abbina con tutto?

 

La cucina, la camera da letto, il soggiorno o addirittura il bagno hanno piccoli accorgimenti per integrare il nero nell’arredamento di casa in modo elegante e raffinato.

nero arredamento porte interne

Il primo suggerimento è quello di utilizzare il nero nell’arredamento e nelle porte interne solo se gli ambienti non sono di piccole dimensioni per evitare di far sembrare la stanza ancora più piccola.

 

Il secondo passo è quello dell’abbinamento: un evergreen è l’abbinamento del nero al bianco oppure giocare con i toni del grigio per un effetto più ricercato. Nel caso invece si ricerchi un forte impatto, il nero abbinato all’oro darà una forte importanza all’ambiente.

   

nero arredamento porte interne

Nel caso della cucina il nero darà un aspetto quasi professionale e ordinato alla stanza. Inserire il nero in cucina non è difficile, basti pensare ad un piano cottura in vetro nero, magari ad induzione, il frigo, il top della cucina oppure il paraschizzi!

nero arredamento porte interne

Se si vuole invece dare solo un tocco di nero all’ambiente magari in contrasto con un total white, è possibile puntare sulle porte interne. Di seguito qualche consiglio su come sfruttare questa tipologia di porta:

 

È possibile scegliere delle porte completamente nere si avrà infatti un effetto di contrasto unico e di forte impatto come nel caso del modello della Collezione Moderna di Micheloni Porte qui sotto

nero arredamento porte interne

Oppure se volete inserire il nero con un effetto meno aggressivo è possibile scegliere di abbinare una porta a vetro, magari bianca con il vetro fumè o nero come nel caso sotto rappresentato del modello della collezione Pglass con vetro Sabbiato +Plus Black di Mdoor!

nero arredamento porte interne

Nel caso delle pareti è sconsigliato pitturarle tutte di nero o grigio perché renderebbero l’ambiente piccolo e cupo. La cosa migliore è dedicarsi ad un’unica parete della stanza giocando con i toni del grigio o magari utilizzando una carta da parati nera con disegni geometrici.

 

Ora tocca a te. Sperimenta i nostri consigli!
Vuoi scoprire altre tendenze d’arredamento per il 2019?  Clicca QUI e rimani sintonizzato per non perderti tutte le notizie!

Condividi il post!